Cantina Langelina Hotel Ristorante e Cerimonie

Corinaldo e dintorni

Corinaldo “borgo più bello d’Italia”

 

Un assetto urbano unico tra l’estetica barocca e quella neoclassica, che si snoda tra numerosi luoghi di culto, palazzi signorili e l’imponente scalinata del Pozzo della Polenta.
Il club “I borghi più belli d’Italia” ha incluso Corinaldo nel 2007, tra i più belli d’Italia, con le sue mura medioevali completamente intatte, risalenti al 1367, la grandiosa scalinata del Pozzo della Polenta, il piccolo gioiello del Teatro Comunale “Carlo Goldoni, il Palazzo Cesarini-Romualdi, il Campanile della demolita chiesa di San Pietro, la Chiesa parrocchiale di San Francesco, la Chiesa del Suffragio, eretta sul Cassero Sforzesco della Rocca, la Chiesa dell’ Addolorata, con la sottostante cripta dedicata alla nativa Santa Maria Goretti, la Chiesa di Madonna del Piano, nella località omonima e l’antico monastero di Santa Maria in Portuno.

Corinaldo viene anche definito il “Paese dei Matti” per la goliardia dei suoi abitanti, per alcuni curiosi aneddoti come la Casa dello Scuretto ed iniziative come la Corsa dei Folli, la pazza corsa colorata che si tiene ogni anno e richiama migliaia di turisti.
Corinaldo offre importanti iniziative per tenere vivo il suo borgo, ispirate alla tradizione e culturali:

Corinaldo consente anche di vivere il territorio fatto d’importanti aziende vinicole, percorsi trekking e per mountain bike del Antico Molino Patregnani.

Corsa dei folli

festa-folli

Halloween

halloween-corinaldo

La contesa del pozzo della polenta

festa-polenta-corinaldo

Dintorni di Corinaldo

Riviera del Conero

riviera-del-conero_spiaggia

Mondavio

mondavio

Senigallia

senigallia

San Leo

san-leo

Grotte di Frasassi

grotte-di-frasassi

Monastero Fonte Avellana

monastero-fonte-avellana

Loreto

loreto

Assisi

assisi_san_francesco

Parco archeologico di Suasa

castelleone-anfiteatro-romano-suasa

Gradara

gradara

Urbino

urbino